In evidenza

INCONTRO Villa Borromeo Viggiù (VA), giornata mondiale contro la violenza sulle donne, 21/11 – 5/12 2021

Abbiamo il piacere di invitarvi finalmente al primo evento in presenza che è in corso nella prestigiosa sede di Villa Borromeo. I giardini ospitano anche il Museo dei Picasass, nelle scuderie, e il Museo del ‘800, nell’orangerie. A pochi passi sono inoltre visitabili il Museo Enrico Butti e il Museo del ‘900 (http://www.museiciviciviggiutesi.com/).

…un video accoglie i visitatori, proiettato in continuo, sul quale scorrono immagini di opere con cui numerosi artisti, coinvolti da “Timarete”, vogliono contribuire alla protesta contro la violenza sulle donne….” Renata A. Castelli Conservatore Musei Civici Viggiutesi (https://www.youtube.com/watch?v=6yfwyeH07VA)

In questa occasione intendiamo sostenere il centro anti violenza Cerchi d’Acqua (http://cerchidacqua.org/) mettendo a disposizione 50 opere in piccolo formato il cui ricavato sarà interamente devoluto a tale organizzazione. Le opere sono a disposizione in villa Borromeo.

LA PRIMAVERA NON VA IN LOCKDOWN, 2021

«Ho bisogno di alleggerire le spalle. Perché è da troppo tempo che sono cariche di pesi che non ho voluto e non ho chiesto. E poi sotto ci sono le mie ali. Ci sono io, che ho bisogno di volare.» Alda Merini

In attesa di poterci incontrare nuovamente, TIMARETE augura BUONE FESTE e buona primavera a tutti.

DI LOCKDOWN IN LOCKDOWN, 2020

Le recenti esperienze di periodi caratterizzati da limitazioni necessarie per affrontare l’emergenza dovuta alla pandemia, hanno indotto l’umanità a rivedere il proprio stile di vita. Tempo e luoghi si sono a volte velati di ombre angoscianti a volte, invece, ci hanno fatto scoprire un’inedita capacità di resistere, assistere, collaborare, inventare.

TIMARETE, nell’augurare a tutti BUONE FESTE e quanto di meglio per l’imminente 2021, ha il piacere di condividere questa breve galleria di opere realizzate durante i lockdown.

ASTA PRIVATA DI SOLIDARIETÀ PER LA PROTEZIONE CIVILE ITALIANA, EMERGENZA Covid-19, 16 04 2020


Ciao! In questo momento di grave emergenza sanitaria il gruppo artistico Timarete partecipa alla rete di solidarietà che la cittadinanza in molti modi ha già avviato.
A questo scopo per cinque giorni consecutivi sono stati pubblicati sui social in successione opere di ognuna delle artiste del gruppo dando così il via all’asta di Solidarietà il cui ricavato è stato interamente destinato alla Protezione Civile Italiana.

Visto il perdurare della crisi, abbiamo deciso di mantenere viva questa proposta dando, a chi lo desiderasse, la possibilità di usufruirne in qualsiasi momento semplicemente contattandoci.

Ulteriori informazioni:

L’acquirente effettuerà il pagamento direttamente alla Protezione Civile Italiana:
IBAN: IT84Z0306905020100000066387
BIC:BICITITMM
L’acquirente potrà usufruire delle agevolazioni fiscali e invierà la ricevuta di versamento a timaretearte@gmail.com come autorizzazione alla spedizione dell’opera.
Le spese di spedizione sono a carico dell’acquirente.


Grazie di cuore a coloro che sosterranno e diffonderanno questa iniziativa.